Configurare il client FTP

La procedura di configurazione, ovviamente, è strettamente legata al software che si sceglie di utilizzare.

In linea di massima, tuttavia, è possibile fornire delle indicazioni universalmente valide.

Ongi client FTP, infatti, richiederà le seguenti informazioni:

Host - è necessario inserire l'indirizzo ftp del sito (molto spesso: ftp.nomesito.com) oppure l'IP del server
Username - Username dell'utente FTP
Password - Password dell'utente FTP
Porta - la porta del server "in ascolto" per l'accesso all'FTP; normalmente è la 21
Modalità - E' necessario scegliere tra "attiva" e "passiva"; solitamente è attiva, in ogni caso è bene chiedere al provider;


Verificare che sia tutto OK

Dopo aver caricato i file del sito tramite FTP sarà, ovviamente, necessario effettuare una verifica col browser al fine di accertarsi che tutto funzioni correttamente.

Non resta, quindi, che aprire il brwoser, digitare il dominio e vedere se tutto è al posto giusto...

Hai trovato questa risposta utile?

 Stampa Articolo

Leggi

Record DNS: A, CName e MX

Ottenuta l'assegnazione di un nome a dominio, come detto, l'azienda incaricata dell'assegnazione...

I nomi di domino

Un dominio (o, più correttamente, nome a dominio) è una stringa di testo composta da diversi...

Hosting Condiviso - Shared Hosting

All'interno di una stessa macchina sono ospitati diversi siti web. Ne consegue che le risorse...

Le URL

Per contattare un server è necessario conoscere il suo indirizzo IP... tuttavia molto raramente...

Il protocollo FTP

Abbiamo parlato del protocollo HTTP come uno degli elementi costituenti di Internet. Tuttavia,...

Powered by WHMCompleteSolution