Blog

Nuova normativa da ICANN per registrare un dominio

icannIl Registrar Accreditation Agreement 2013 vede da pochi giorni l’approvazione da parte dell’ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) dell’aggiornamento in materia di normativa sulla sicurezza informatica per la registrazione di domini.

La nuova normativa prevede, per tutti i nuovi proprietari di domini e relative estensioni di dominio, l’inserimento obbligatorio, suscettibile di verifica da parte dell’ente, del proprio numero telefonico e dell’indirizzo e.mail, oltre che, di alcune informazioni personali.
Se i dati forniti dovessero risultare falsi la richiesta di registrazione di dominio sarebbe rifiutata. Il proprietario del nuovo dominio ha a disposizione, dal momento dell’acquisto del dominio, 15 giorni entro i quali fornire i propri dati, personali oppure aziendali, ai fini della corretta registrazione di dominio.

Il commento del Presidente della divisione Generic Domains dell’ICANN, Akram Atallah, è stato: “Si tratta di una trasformazione per il settore dei nomi a dominio. Abbiamo considerato i vari interessi dal punto di vista dell’applicazione della legge, del mondo business, dei consumatori e abbiamo concluso che questa nuova misura è qualcosa che permette di avere una migliore protezione e ridefinisce positivamente il mondo dei nomi a dominio”.

Obiettivo dell’ICANN è quindi scoraggiare chi intende acquistare un dominio per scopi illeciti e creare siti web con dubbie finalità, rafforzando, a tale scopo, l’accuratezza dei dati nel sistema WHOIS.

I commenti sono chiusi.

Top