Blog

Come scegliere i migliori temi WordPress

La scelta del giusto template per WordPress è fondamentale per il successo di un sito web realizzato con questo Cms. Gli utenti possono fruire di una vastissima gamma di temi grafici, sia a pagamento che gratuiti. Questi ultimi, tuttavia, risultano poco adatti ad un sito professionale.

Quando ci si appresta a realizzare il proprio sito con WordPress una delle operazioni fondamentali da compiere è la scelta del template. Ma come essere certi che la veste grafica per la quale si è optato è proprio quella giusta? Va detto che sono numerosi i parametri da tener presente al fine di scegliere il tema Word Press più adatto al proprio spazio web. In particolare è necessario valutare:

1) l’appeal della veste grafica

2) l’ottimizzazione in termini Seo

3) la velocità

4) la qualità dell’assistenza e del supporto tecnico

5) la periodicità degli upgrade

6) la stabilità

7) la compatibilità con i dispositivi mobili (tablet e smartphone)

8) il rapporto tra qualità e prezzo

Template WordPress: gratuito o a pagamento?

Se si decide di creare un sito web e si desidera tramite di esso consolidare un’attività, lanciare un prodotto o diffondere delle idee è necessario non lesinare sulle spese. I temi WordPress gratuiti, seppure di primo acchito appaiono gradevoli ed efficaci,  tuttavia col tempo possono penalizzare la performance del sito stesso. I template non a pagamento, infatti, molto di rado possono fruire di assistenza e di periodici upgrade, complicando, in tal modo, la vita del titolare dello spazio web. Essi, inoltre, presentano, in taluni casi, svariati bug di programmazione, risultano lenti e non rispettano i criteri dell’ottimizzazione per i motori di ricerca. Una veste grafica premium, invece, garantisce, nella maggior parte dei casi, prestazioni di alta qualità e un efficace supporto tecnico.

Di seguito riportiamo i principali vantaggi dei temi WordPress professionali a pagamento:

1) sono ottimizzati per i search engine

2) sono responsive design (ovvero sono in grado di adattarsi non solo alla risoluzione e alle caratteristiche tecniche del pc, ma anche a quelle dei display dei dispositivi mobili)

3) sono pensati per specifiche categorie di siti (template per case di moda, per servizi editoriali, per vendita di prodotti, per agenzie turistiche, ecc.)

4) hanno un aspetto curato e professionale

5) consentono una migliore codifica HTML e CSS

6) back-end e front-end sono disponibili in italiano

7) contemplano i cosiddetti shortcode, ovvero dei codici che consentono di ampliare le funzionalità di WordPress

Alla luce di quanto detto è consigliabile optare per un template WordPress gratuito solo nel caso in cui il sito che si intende realizzare non abbia intenti di natura professionale. In caso contrario è assolutamente necessario scegliere un tema WordPress a pagamento.

Dove acquistare i migliori temi per WordPress?

I migliori template per WordPress sono quelli realizzati con il framework StudioPress Genesis rilasciato con licenza GPL (General Public License); quest’ultimo consente, infatti, di personalizzare al meglio un sito web, mettendo a disposizione del webmaster numerose opzioni di configurazione. Tutti i blogger professionisti, solitamente, utilizzano il framework Genesis, in quanto permette loro di caricare rapidamente i temi grafici, di ottimizzare al meglio il sito senza dover ricorrere all’utilizzo di plugin esterni e di cambiare l’aspetto del layout in pochi click. D’altra parte questo framework, considerate le sue innumerevoli funzionalità, risulta piuttosto economico: il pacchetto completo, infatti, costa solo 80 dollari. Va detto infine che Genesis può contare su una valida community di supporto e di sviluppo.

Elegant Themes

Elegant Themes è un portale che offre una vasta gamma di temi grafici per WordPress a pagamento, in grado di soddisfare le specifiche esigenze di ogni utente. Si tratta di template rifiniti nei minimi dettagli e dalle elevate performance. Elegant Themes, inoltre, al fine di favorire un acquisto consapevole, mette a disposizione degli utenti un live demo, per la visualizzazione in anteprima delle caratteristiche del tema grafico prescelto. Ogni template è dotato di un utile e pratico libretto di istruzioni per facilitare l’installazione e, inoltre, è possibile contattare in qualsiasi momento il team di Elegant Themes per ricevere assistenza e supporto. In fase di configurazione, d’altra parte, sarà possibile avvalersi di un pannello di controllo user-friendly e che consente di personalizzare a piacimento il proprio layout. Un tema grafico di Elegant Themes costa all’incirca 39 dollari annui.

ThemeForest

Si tratta di un sito che consente di acquistare template per WordPress di alta qualità e a prezzi accessibili. Per assicurarsi di comprare un tema adeguato alle proprie esigenze è opportuno:

1) leggere i commenti e le opinioni degli altri utenti;

2) verificare il Changelog, ovvero la lista degli upgrade fatti al template;

3) leggere le informazioni sulle esperienze professionali dell’autore del tema grafico;

4) utilizzare il filtro di ricerca “Best Sellers” per visualizzare i template che hanno riscosso un maggior successo di vendita.

PageLines

PageLines è un framework che sfrutta la funzionalità Drag & Drop (trascinamento) per modificare la struttura delle pagine web in maniera molto facile ed intuitiva. In pratica mentre Genesis utilizza gli shortcode, di cui abbiamo parlato in precedenza, PageLines, grazie a Drag & Drop consente anche agli utenti che non possiedono particolari conoscenze di programmazione di personalizzare ed integrare il proprio sito.

WPZOOM

E’ un framework professionale dotato di un pannello di controllo estremamente funzionale e di facile utilizzo.  Sul sito www.wpzoom.com è possibile visionare una vasta gamma di template realizzati con questo framework.

IlTuoSpazioWeb: il sito dei tuoi sogni in pochi click

Acquistando un nome a dominio e uno spazio web presso la nostra compagnia di Hosting, potrai realizzare in poche mosse il tuo sito WordPress.

Servendoti, infatti, dell’installatore automatico Softaculous, integrato nel cPanel, senza possedere alcuna conoscenza tecnica avrai modo di  installare il tuo CMS preferito ed in totale autonomia.

D’altra parte, nel caso in cui tu volessi affidarti ad un web master esperto, potrai delegare al nostro team la messa a punto del tuo sito, che sarà realizzato su misura per te e in base alle specifiche esigenze del tuo business.

I commenti sono chiusi.

Ultime News

Addio Whois

Il protocollo Whois, che, grazie a un apposito database consente di individuare il titolare di un dominio o un indirizzo IP, i dati relativi al registrar e la data di scadenza del …

Top