Come configurare Redis nel cPanel Stampa

  • Cache
  • 3

Redis (REmote DIctionary Server) è un archivio di strutture dati (in-memory) open source (con licenza BSD) che supporta strutture di dati come stringhe, hash, elenchi, insiemi di query, bitmap, hyperloglog e indici geospaziali.

Volendo sintetizzar in poche battute, semplici e comprensibili da tutti, Redis è un sistema di memorizzazione cache che può sere combinato con MySQL o MariaDB per ottimizzare la velocità  delle applicazioni.

IlTuoSpazioWeb offre gratuitamente il servizio Redis (disponibile all'interno del cPanel) su tutti i suoi piani di Web Hosting


Come abilitare Redis nel cPanel?

1) Accedi al tuo cPanel

2) Cerca Redis nella sezione Software e fai clic su di esso

3) Seleziona la memoria massima che desideri assegnare a Redis e fai clic sul pulsante in basso per attivarlo

4) Tramite lo strumento di selezione PHP in cPanel, abilita Redis in PHP Extension

Redis PHP extension


Redis viene eseguito come UNIX socket, che è ~116% più veloce, perché non necessita di alcuna connessione TCP per connettersi ad esso.

Per configurare correttamente Redis, è necessario quindi specificare l'indirizzo del socket

Come si vede nel esempio qui riportato:

Redis - IlTuoSpazioWeb


Nota bene: se si utilizza Redis per la memorizzazione cache in più applicazioni (ad esempio, se si ospitano più siti Web nello stesso account di hosting) i numeri dei database devono essere diversi.

Ricordiamo che puoi avere fino ad un massimo di 16 database Redis per account di hosting.

Se hai bisogno di ulteriore assistenza, non esitare a contattarci.

 


Hai trovato utile questa risposta?

« Indietro

Powered by WHMCompleteSolution