Hosting Condiviso - Shared Hosting

All'interno di una stessa macchina sono ospitati diversi siti web.

Ne consegue che le risorse della macchina (capacità di calcolo, memoria, ecc.) sono condivise da una molteplicità di siti.

All'interno di un servizio di shared hosting di qualità le risorse della macchina devono essere sempre molto abbondanti e sovradimensionate rispetto al carico di lavoro medio, appunto al fine di poter far fronte a picchi di traffico inaspettati.

Allo stesso modo il servizio deve essere adeguatamente configurato al fine di prevenire (nel limite del possibile) che eventi dannosi a carico di un singolo sito web si ripercuotano sull'intero sistema.

Per questo motivo invitiamo tutti a prendere visione della nostra Politica di Utilizzo delle risorse e dei Termini & Condizioni.

 

Hai trovato questa risposta utile?

 Stampa Articolo

Leggi

Configurare la posta elettronica del dominio

Quando si acquista un dominio e uno spazio web si ha la possibilità, oltre che di mettere in...

DNS

l DNS è un sistema per la risoluzione dei nomi di dominio in indirizzi IP. Grazie ai DNS, in...

Configurare il client FTP

La procedura di configurazione, ovviamente, è strettamente legata al software che si sceglie di...

Quale hosting provider scegliere?

Difficile rispondere, azni impossibile. La scelta è veramente soggettiva e dipende da una...

Il protocollo FTP

Abbiamo parlato del protocollo HTTP come uno degli elementi costituenti di Internet. Tuttavia,...

Powered by WHMCompleteSolution