Prenditi cura della sicurezza del tuo sito web

Di seguito riportiamo alcune operazioni volte a migliorare la sicurezza del proprio hosting e relativi applicativi web in uso:

- Mantenere sempre aggiornati i propri CMS (ad esempio Joomla, Wordpress, Prestashop ecc) e relativi plugins/moduli, assicurandosi che tutte le versioni sia dei CMS che dei componenti in uso siano sempre mantenute aggiornate dai relativi sviluppatori.

- Se un componente o un CMS va in EOL (End Of Life) e non viene più sviluppato ne mantenuto allora consigliamo SERIAMENTE di cambiare CMS poichè un codice NON aggiornato e NON monitorato NON è sicuro.

- Impostare sui relativi CMS sempre un account e una password diversi dall'account cPanel per quanto riguarda l'utente FTP o l'utente MySQL.

- Impostare i permessi in maniera sicura relativamente ai files e le dir del proprio sito.

 

 

Ця відповідь Вам допомогла?

 Роздрукувати цю статтю

Також прочитайте

Come rinforzare il login di WordPress

Per proteggere il file wp-login.php è necessario definire una nuova utenza e password per il file...

Cos'è il file robots.txt?

Il file robots.txt permette ai webmaster e agli amministratori di sistema di indicare agli spider...

Schedulazione Backup con un Script PHP per effettuare backup dei propri database MySQL

Di seguito i passi da seguire per impostare i backup con un Script PHP disponibile nell'area...

htaccess ottimizzato per WordPress

Tramite il file .htaccess, è possibile aumentare la velocità di WordPress, abilitando la...

Come integrare Redis in WordPress

Come configurare Redis per accelerare WordPressLa prima volta che viene visitato un sito...

Powered by WHMCompleteSolution