Prenditi cura della sicurezza del tuo sito web

Di seguito riportiamo alcune operazioni volte a migliorare la sicurezza del proprio hosting e relativi applicativi web in uso:

- Mantenere sempre aggiornati i propri CMS (ad esempio Joomla, Wordpress, Prestashop ecc) e relativi plugins/moduli, assicurandosi che tutte le versioni sia dei CMS che dei componenti in uso siano sempre mantenute aggiornate dai relativi sviluppatori.

- Se un componente o un CMS va in EOL (End Of Life) e non viene più sviluppato ne mantenuto allora consigliamo SERIAMENTE di cambiare CMS poichè un codice NON aggiornato e NON monitorato NON è sicuro.

- Impostare sui relativi CMS sempre un account e una password diversi dall'account cPanel per quanto riguarda l'utente FTP o l'utente MySQL.

- Impostare i permessi in maniera sicura relativamente ai files e le dir del proprio sito.

 

 

Var dette svaret til hjelp?

 Print

Les også disse

Come integrare Redis in WordPress

Come configurare Redis per accelerare WordPressLa prima volta che viene visitato un sito...

htaccess ottimizzato per WordPress

Tramite il file .htaccess, è possibile aumentare la velocità di WordPress, abilitando la...

Wordpress errore 404 con i permalink

Se il vostro sito wordpress presenta un errore 404 in una delle pagine interne, significa che...

Wordpress cambiare tema da MySQL

Entrate nel cPanel e clicate su phpMyAdminDentro PhpMyAdmin in alto a sinistra, selezionate il...

Cos'è il file robots.txt?

Il file robots.txt permette ai webmaster e agli amministratori di sistema di indicare agli spider...

Powered by WHMCompleteSolution