A tutti i programmatori!

Siamo lieti di annunciare che è stato installato il PHP 5.4 per tutti i nostri clienti di [web hosting]. Ciò significa che, oltre a PHP 5.2 e 5.3, puoi ora iniziare a sperimentare con l’ultimissima release del PHP grazie all’impegno degli sviluppatori di [php.net ].

Siamo entusiasti di aggiungere PHP 5.4 alla nostra offerta di web hosting: questo consentirà ai nostri clienti di sviluppare i loro siti con le più recenti funzionalità disponibili in PHP. Allo stato attuale, non c’è molto molto software che gira esclusivamente su PHP 5.4, anche se ci aspettiamo che la situazione cambi nei prossimi mesi.

Per il momento, PHP 5.2 rimarrà la versione di default sui nostri server, quindi non è necessario apportare modifiche al vostro account a meno che non si desiderate provare PHP 5.4. Abbiamo pubblicato una guida che spiega come cambiare la versione di PHP da utilizzare con il tuo account hosting, ma ricorda che si può scegliere la versione PHP in base alla directory corrente! Ciò significa che è possibile provare PHP 5.4, in una directory di prova senza modificare il vostro sito principale o il codice, in tempo reale con pochi clic. Per effettuare questa operazione, è sufficiente utilizzare il “PHP Version Manager” nell’interfaccia cPanel. Scegliere la directory che si desidera (o scegliere public_html per l’intero account), e quindi selezionare la versione che si desidera:

6 versioni di PHP

Versioni precedenti di PHP

Purtroppo tutte le cose belle finiscono…  Alcune delle vecchie versioni di PHP che sono attualmente disponibili (in particolare PHP 4.4.9, 5.0.5 e 5.1.6) saranno rimosse nei prossimi mesi, in quanto non sono più attivamente supportate dal team di PHP. Siamo arrivati alla fine del loro ciclo di vita.

Ci sarà una comunicazione ufficiale da parte de IlTuoSpazioWeb, e ci sarà anche un gran lavoro per contattare tutti i clienti che utilizzano  ancora queste vecchie versioni, per  avvisarli con largo anticipo che dovranno aggiornare il loro codice. In questo momento di passaggio, ci sarà anche la migrazione verso  PHP 5.3 come versione di default, anche se sarà sempre disponibile la versione di PHP 5.2 per altri 12 mesi: un tempo sufficiente per risolvere i problemi di compatibilità per tutti i clienti che ne hanno bisogno.

Se avete qualsiasi domanda riguardante una delle modifiche di cui sopra, non esitate a contattarci!

I commenti sono chiusi.

Ultime News

Addio Whois

Il protocollo Whois, che, grazie a un apposito database consente di individuare il titolare di un dominio o un indirizzo IP, i dati relativi al registrar e la data di scadenza del …

Top